Vota Emma

  Si avvicina il tragic moment delle elezioni. Dopo avere intuito (ma non capito) il sistema elettorale, inizio ad orientare definitivamente il voto che darò. Nel mio collegio il PD (partito che storicamente sento affine, ma che oggi, invece,…


Addio biglietto

 Era comodo ed economico. Secondo me, modesto utente del Gruppo Trasporti Torinesi, l’unico vero vanto aziendale, l’ultimo genuino residuo comunista ancora circolante in città: il carnet 15 corse. Il biglietto singolo (ad oggi, per me che vivo…


100% Italiano

  Era sotto i portici di via Roma, angolo via Gramsci. Poco prima delle 10 di questa mattina, e pioveva a dirotto. Poteva avere una sessantina d’anni, ben coperto, curato, con tanto di capello con…


Tre culi, una chiappa

  Non avendo il dono della coerenza strutturale, e difettando anche di quella parziale, evito di andarmi a rileggere il post di chiusura del 2017. Per quello che ricordo, avevo il morale di un tacchino statunitense…


Pulitzer2016

Stronzi

  Non sono tutti uguali. I politici. Nell’insieme, sì, sono un gruppo sociale deteriorato, ma espressione plastica di chi li ha votati. Però, come nella vita di tutti i giorni, anche in politica, ci sono…


Luigi Berlinguer Aldo Moro

I killer del PD

  Sono bastati undici mesi per spappolare uno dei progetti politici più interessanti del dopoguerra: il Partito Democratico. Qualche anno fa, per dare vita a un soggetto politico che raccogliesse sotto un unico ombrello il…


Metternich

Geografica espressione

  Il 4 dicembre scorso, gli elettori hanno detto NO a un progetto di riforma che avrebbe inciso pesantemente sulla struttura dello Stato. Coloro che hanno affossato il referendum (D’Alema Massimo, Bersani Pierluigi, Grillo Beppe, Berlusconi Silvio, Salvini…


Certezze d’autunno

  La certezze d’autunno, a Torino (e non solo), sono 2. 1: cadono le foglie 2: si fermano le auto diesel Da domani la mia Indomabile2 (una Zafira TD del 2000 in precarie condizioni di salute, valore commerciale: tre…


pit-chitarra

Pit Stop

E’ morto Pit Formento. E’ morto il 4 ottobre, a Schio. L’ho saputo due ore fa, mi ha telefonato un ex collega che ora vive in Romania. Il villaggio non è così globale come sembra….